Corsa media

Con la corsa media si enfatizza la capacità dei muscoli a sfruttare al meglio gli acidi grassi. E’ un tipo di allenamento che serve da passaggio tra le andature lente e quelle veloci, e quindi rappresenta il primo gradino nella qualificazione della propria preparazione.

Per il maratoneta, la corsa media si avvicina molto al ritmo gara. Per questo motivo è importante dare più attenzione alla quantità (correre a lungo) piuttosto che troppo velocemente; il rischio è di concludere precocemente la seduta. Per un podista evoluto la corsa media dovrebbe durare 50-60’, mentre per uno di medio livello anche 40-45’, e per quelli meno efficienti la corsa media dovrebbe durare 20-30’. Rispetto al ritmo gara di 10km, la corsa media si corre 25-30″ al chilometro più lentamente.

Lascia un Commento