Autunno e primi bilanci di una stagione acquese di corse.

squadra

La pioggia che ha caratterizzato la mezza maratona di Novi, ci ha ricordato che l’autunno è arrivato con le sue le nebbie ed il brusco cambiamento di temperature ed è tempo di bilanci per la stagione delle corse veloci su strada, mentre inizia il periodo migliore per chi si cimenta nelle maratone.

Gli atleti dell’Ata Acquirunners hanno partecipato quest’anno ad una miriade di corse e di gare: basta guardare solo la classifica del Trofeo Comunità Montane e del Challenge Acquese, quale successi di partecipazione abbiano avuto le più di 50 manifestazioni.. organizzate dai comuni con il supporto dei soliti ormai esperti “tutor” e giudici.

E’ stato anche un volano indiretto per nuove iscrizioni alle società sportive ed un incentivo a fornirsi di certificati Agonistici medico sportivi a tutela degli atleti e indirettamente delle società.

Qualcuno ha parlato di “overdose” di corse, di guerre di date, ma diciamo che la scelta tra le gare nel basso Piemonte e nella vicina Liguria è stata ampia.

visone07Parlando delle singole gare e dei singoli atleti, sono da ricordare le buone prove di Fasano Gavioli e Gallo alla mezza di Ceriale diventata una classica d’esordio stagionale e per molti di noi sempre numerosi alla partenza. Villa Scati ed il Cross del Sirenetto esordi del Trofeo e Challenge Acquese: gare di fascino per la cornice insolita del parco e della pista d’aviazione, e poi via con StraCavau e le altre…Le 12 e 24 x un’ora di Genova e Asti dove atleti dell’Ata Acquirunners, hanno ottenuto grandi tempi, anche quelli poco avvezzi alla pista!

Exploit di Andrea Bertolotti alla maratona delle TerreVerdiane che con 2h e 59’ abbatte il muro delle tre ore!

La 9 miglia di Bra, la Turin Marathon. La mezza in rosa, rappresentati dove siamo da Linda Bracco mentre suo fratello Walter protagonista i al Miglio di Novi Ligure (campione provinciale master 35) battendo allo sprint Fabrizio Fasano.

Pier Marco Gallo 3° di categoria (MM55) alla maratona di Padova.

La Stra Acqui classica cittadina che ha visto la solita gran partecipazione e, per la prima volta, anche una sezione agonistica con la collaborazione dell’ATA Acquirunners nella misurazione, organizzazione; purtroppo è arrivata qualche critica ma senza nostri demeriti.

Intanto le corse del “trofeo“ sono continuate, Ponti, Ricaldone, Melazzo (Andrea Verna ATA 1°, e 1° anche a Pareto) “Cursa del Castlan” grande fascino di una Lunga e impegnativa gara con un paesaggio unico, poi la corsa in salita di Olbicella inserita nel Gran Premio Comunità Montane Piemontesi.

Le corse tra i boschi come L’Ecomarathon dell’Elba gara a tappe (a cui ha partecipato come esperto Paolo Zucca dall’alto delle sue più di 40 maratone), e la corsa delle 5 Torri a Monastero Bormida 30 km con buon dislivello, dove è stata testata la possibilità di crearne una sezione agonistica grazie anche alla partecipazione degli Orsi di Alessandria e di Checco Galanzino campione e recordman di ultramarathon invitato dal Nostro Fabrizio Porati gran runner esperto di Trial running e corse in altura oltre che sulle grandi distanze: quest’anno al Tour du Mont Blanc gara di 160km. Esordio di Enzo Gorizzan (Acquirunners) nelle gare a tappe in altura sulle Alpi cuneesi.

toleto07_blogMi piace ricordare la vittoria di Orest Laniku tesserato ATA che ha vinto i 10km di marcia al Meeting Internazionale di Alessandria davanti ad atleti “nazionali”.

Denice, “Bagnacamisa” a Castelnuovo, Morbello, 5000 in pista a Mombarone (Ivaldi Gabriele 1° ed ex ATA) e Acqui-Visone (1° Andrea Verna ATA), Bistagno e StraUrsaria ad Orsara.

La Cortina-Dobbiaco: 31km in montagna organizzata da Gianni Poli vincitore a New York, che ormai è diventata una classica per i podisti acquesi ed ha visto anche la partecipazione di un ugual numero di atleti dall’Atletica Varazze.

Morsasco, Rivalta, Cremolino, Gavonata di Cassine, Visone, Merana, Abasse, Arzello di Melazzo, poi Cassine e Torre di Castelletto d’Erro. Quattro passi a Melazzo, Pianlago di Ponzone, StraAlice, Ciglione,… e mentre le scrivo sono stanco al pensiero di chi le ha corse (più di 50) quasi tutte! ….Grognardo, Cassinelle, Prasco, e Hotel Pineta ad Acqui (sul percorso del CAI). Toleto, Spigno.

Altra Classica l’Acqui Cimaferle o StraZunino questa volta sull’antico percorso della provinciale e anche qui collaborazione con il CAI di Acqui Terme.

Mombarone partenza arrivo su pista in collaborazione con Atletica Varazze e maratoneti genovesi.

Grazie alle vittorie ai piazzamenti si va definendo la classifica del Trofeo Comunità Montana e Challenge Acquese. Adesso conduce Massimo Galatini (Atletica Varazze) secondo Beppe Tardito (Atletica Novese) seguito da Vincenzo Pensa, primo degli Acquesi: ben 7° atleti dell’Ata Acquirunners nei primi 13 posti della classifica. E poi Galatini a primeggiare nella sua categoria con Gambetta e Scabbio a seguire, Mentre nella B è Tardito seguito da Fasano e Testa dell’ Acquirnners. Pensa nella C, di nuovo un trio Acquese nella D con Gavioli che precede Maurizio Levo e Caviglia. Giacobbe e Gallo primo e secondo nella categoria E (sempre Ata Acquirunners) con Pio Danesin terzo (Atletica Ovadese). Ivaldi Gianni1° (Acq.) nella F,e l’inossidabile Pino Fiore(Acq.) nella G.

La classifica femminile H (anni89/68) vede in testa Patrizia Mutti (Solvay Solexis), Katia Columbano ed Elisa Balsamo sul podio. Nella K Tiziana Piccione (SAI Alessandria) con la nostra Concetta Graci al secondo posto, seguita da Virna Maccioni (Atletica Varazze).

Altra manifestazione a cui hanno partecipato atleti dell’Ata Acquirunners Automatica Brus Il Germoglio, sono i Campionati Mondiali Master disputati quest’anno a Rimini e Riccione, Qui Antonello Parodi, Paolo Zucca hanno difeso i nostri colori supportati da Maurizio Levo e circondati da amici come Valerio Brignone e colleghi di tante corse come Mario Mieres.

E’ di ieri la maratona del Garda con Acquirunners e gli amici di Canelli e dell’US Costrigliole Giordano, e sempre ieri la Deejay Ten di Milano dove anche i nuovi iscritti: Paolino Scibetta, Piero Monti, Mauro Barisone, Sandro Lazzarino.. si sono cimentati con i veterani Bracco, Zucca e&C. ,più altri 5000 compresa Linda Bracco!

ragazzeA proposito del settore femminile, non solo Linda ma bisogna ricordare buone prestazioni della nostra Concetta Graci nelle corse della comunità e nell’ultima Maratonina di Novi dove ha battuto il suo record accompagnata da Piermarco Gallo con funzioni di lepre…

Ultima new entry Daniela Giraud alla StraCiriè (9km circa) dove si disputava anche il Campionato Nazionale Forense, concludendo 3° gara tra Avvocati in 40’29” e seconda nella sua categoria (partecipava anche la famosa Avv.Bongiorno..).

Della maratonina Di Novi Ligure abbiamo parlato nell’ultima cronaca e già ci attendono Alesandria, Castellazzo, la maratona di New York il 4 novembre dove 10 atleti di Acqui Terme e dintorni, nostri tesserati parteciperanno alla gara della grande mela. Tra questi, Ezio Rossero che primo acquese a New York, con Toni e Alberto parteciparono 10 anni fa; ed ora altri esordi ed un veterano + il gruppo di Nizza e Caneli..

Ma questo è futuro, e di cronache pensiamo di farne tante altre aspettando il ritorno di Z… e di qualcun altro ..

Forse cambierà la cornice, forse i colori o le persone ma speriamo che rimanga il gruppo, l’idea, la corsa..

Un metro dopo l’altro, un passo dopo l’altro… al prossimo bilancio, magari di fine anno.

bc

Lascia un Commento