Acquirunners in gara alla Cortina Dobbiaco 2013 e in tante altre gare nello scorso weekend

Domenica 2 giugno Cortina d’Ampezzo (BL) la regina delle Dolomiti è stata teatro di una manifestazione , la Cortina-Dobbiaco oramai diventata un appuntamento classico per i podisti acquesi dal 2000 anno della sua prima edizione dove esordì  Alessandro Chiesa che stava preparando la sua prima maratona che avrebbe corso sempre quell’anno a  New York. Infatti fra i 5000 partenti la rappresentanza acquirunners è stata come sempre numerosa e si è fatto onore attratta come tutti dal tracciato impegnativo ma affascinante e dalle bellezze e scorci panoramici che il percorso offriva.

Da Cortina in una giornata uggiosa ma non fredda per il vecchio tracciato della ferrovia che attraverso il passo Banche riscendeva costeggiando il Lago di Landro e le tre Cime di Lavaredo in lontanaza, fino ad arrivare a Dobbiaco dopo circa trenta chilometri. Un po’ dei nostri luoghi sono stati degnamente rappresentati visto che la gara femminile è stata vinta da Valeria Straneo ( 9^ assoluta in  la forte maratoneta Alessandrina campionessa Italiana di mezza e di maratona che ad Acqui è di casa..

Alessandro Chiesa ha impiegato 2h e 54 minuti precedendo  Danilo Dallerba  ( 2he56′) altro acquirunners veterano della gara avendola corsa almeno quattro o cinque volte. Assieme arrivavano Giancarlo Tonani ed Andrea Soria in 2 ore e 58′ , mentre Giuditta Dallerba giungeva al traguardo in 3h e 32 (17^ nella sua Categoria) precedendo di un paio di minuti Pino Faraci (3h34′) anche lui runner affezionato  della gara. Stefania Diamante all’esordio sulla distanza e a Cortina concludeva in 3h e 36 mentre Luisa Pesce in 4h e 03′. Da segnalare la prova di Mauro Buratti  (Atl. Buttrio UD)  amico di Alessandro che ha corso in 2h e 44′. Renata Ragogna ha partecipato alla gara non competitiva sui 8,9 km.

 A Casale Vince Maurizio Di Pietro  la prova di venerdi 31 maggio davanti a Simone Canepa (Acquirunners). Gli altri Acquirunners in gara sono Giovanni Gaino,Claudio Giolitto, Giuseppe Chiesa e Diego Talice

Simone Canepa giovane e forte atleta Acquirunners  qui correva la gara AICS con l’AVIS e  che venerdì 24 maggio era già stato il vincitore della gara a Bozzole  alla prossima Acqui Classic Run del 14 giugno si  contenderà i primi posti  in classifica  anche con gli altri giovani Acquirunners Andrea Laborai ed Alessio Lo Sardo..

Sabato 1 giugno, sempre a Casale Monferrato  con partenza ore 14 in Piazza Castello a Casale Monferrato il Kitambo City Trail  gara competitiva a scopo benefico organizzata insieme a Salomon Agisko.

Due percorsi per il Kitambo City Trail, uno da 35km e una versione mini da 15km.

Maurizio Di Pietro che è anche preparatore atletico del nostro Angelo Panucci.., dopo la vittoria di venerdì  si ripete vincendo la gara corta ( 15km) mentre il nostro Marco Riccabone (Acquirunners) è 19° assoluto nonostante i crampi . In gara anche Fabrizio Porati e  Luca Berruti .

ARTICOLO E VIDEI KITAMBO TRAIL da “IL MONFERRATO” 

[da sx : Piero Garbarino, Pinuccio Torielli e Carlo Ravera a PietraMarazzi ]

Sempre  in settimana a Mantovana , Bosco Marengo e Domenica 2 a Tagliolo altri Acquirunners in gara: Roberta Ambrosini è 2^ assoluta a Boscomarengo dietro ad Ilaria Bergaglio (Boggeri) mentre  bene corrono Massimo Melis , Piero Garbarino e  Arturo Oliveri.  A Mantovana in gara Simone Canepa e Fabrizio Fasano. A Tagliolo Pinuccio Torielli, Carlo Ravera, Piero Garbarino, e Pino Fiore

Lascia un Commento