ACQUI-CIMAFERLE ..il giorno dopo

Il vincitore

Acqui-Cimaferle ..il giorno dopo.

Bellissima giornata di sport e amicizia quella vissuta ieri tra Acqui e Cimaferle con eventi e manifestazioni di contorno , dove l’agonismo si è mischiato con la natura , l’escursionismo e la buona tavola..

Grande folla ai tavoli delle iscrizioni alla Gara allestiti al Bar La Rotonda,  mentre Agostino e al Tavolo del CAI Acqui raccoglievano le adesioni alla camminata e al tradizione pranzo della Proloco Cimaferle.

Le numerose prescrizioni avevano fatto prevedere un buon numero di partecipanti . Infatti saranno 134 i classificati ..che di questi tempi e con la concorrenza di eventi sportivi di domenica  e della vigilia  , sono sempre un bel numero!

C’è da dire che 27 edizioni per una gara non sono un caso .

Qui ci viene chi la conosce e continua a correla negli anni per rivivere le emozioni di sempre, o  chi vuol mettessi in gioco  su un  percorso panoramico  ma impegnativo , tecnico e   lungo quanto basta per fare un bel mix che determina il successo di questa “classica ” del Podismo provinciale e  interregionale.

“ E’ sempre una bella gara, unica nel suo genere.  Bravi tutti ed il prossimo anno la vengo a correre di nuovo! “

.. questo è il commento più gettonato  all’arrivo sotto l’arco di Jonathan-Sport allestito nel campo da calcio di Cimaferle !

Altri complimenti all’organizzazione e al pranzo a base della “classica” pasta e fagioli ,(ma anche un ottimo bollito misto con bagnetto verde , preceduti da antipasti di salumi e formaggetta  e poi  seguiti da crostata  con vino a volontà )..che per 10€ ,  otto per gli atleti ,sono sempre una bella cosa.

Bellissimo vedere il  Salone della Proloco  Cimaferle  pieno di atleti con Nando Zunino e famiglia assecondati dai volontari e dal CAI , servire gli atleti ai tavoli e respirare sentimenti di amicizia condivisa  : dopo l’ agonismo  la festa e si dimenticano presto fatiche ed eventuali dolori o  delusioni

Foto 1 Acqui-Cimaferle 2014

Il podioIMG_5918155_9891 155_9956 IMG_5921

Veniamo alla cronaca. Del piazzale della partenza affollato si è già detto.. ma rimane sempre una bell’ immagine quella degli atleti che sfilano dopo lo start  e che  in meno di un km iniziano la salita che li porterà ( dopo un dislivello+- 700m ) fino a Cimaferle di Ponzone.

Luca Campanella ( Cambiaso Risso) che vincerà al gara,  parte subito forte .. con Gianni Maiello (portacolori dell’Acquirunners) che si “brucerà” la milza per cercare di inseguirlo fino a Cavatore . Andrà in crisi superato da Diego Picollo (Maratoneti Genovesi) e Diego Negri (Atl.Cairo).

Gianni riuscirà a riconquistare il podio  e solo una ventina di secondi lo divideranno da Diego Negri e dal secondo posto.

Luca Campanella  della Cambiaso Risso bisserà la vittoria del 2012  con una condotta di gara in solitaria  chiudendo in 1h 03’ e 17” a pochi secondi dal suo record sul percorso , forse  per il caldo  ulteriore difficoltà  in questa edizione per tutti gli atleti.. soprattutto quelli arrivati dopo .

Diego Picollo( Maratoneti Genovesi) 4° e Jacopo Musso (Vittorio Alfieri) 5°, poi Marco Gandolfo (Brancaleone) , Davide Elli (V.Alfieri) e poi i nostri Luca Pari e Saverio Bavosio (ATA Acqui)  con Diego Scabbio da Rivalta B.da (Atl.Novese) a chiudere i primi dieci.

Vittoria di Giovanna Caviglia (Brancaleone)nella classifica assoluta femminile:  la Dottoressa alessandrina già vittoriosa qui due anni fa sta davanti a Margherita Grosso ed Ilaria Bergaglio ( Solvay) . Quarta Silvia Bolognesi (Cambiaso Risso) 5^ Clara Rivera (Atl. Cairo) .

La gara organizzata da Acquirunners e Jonathan Sport era valida per il Campionato UISP provinciale e valevole per il secondo Trofeo “Long Running Jonathan Sport” che prevede il prossimo appuntamento a Castelnuovo Bormida a fine mese con la terza “Castenuovo Night Light Trail”, gara di Trail Running  a coppie che si svolgerà in notturna !!

Gradita ospite della gara è stata Emma Linda Quaglia che qui si era già venuta un paio di anni fa con Valeria Straneo.  La campionessa genovese reduce dai bei piazzamenti ai mondiali di atletica a Mosca, qui si è allenata ma soprattutto si è concessa volentieri ai fotografi e agli atleti che hanno voluto essere ritratti assieme a lei. Grazie della sua simpatia e per l’amicizia che ci lega  : la aspettiamo anche il prossimo anno mentre faremo il tifo per lei in una gara ufficiale come la mezza maratona di Arenzano e forse in autunno all maratona di Firenze..!

Dal Ristorante La Pesca è partita la camminata per i boschi ( circa 9km sui sentieri ) organizzata dal CAI Acqui Terme. In molti di loro dopo il pranzo sono tornati per il sentiero, mentre Gianni Maiello Che si sta preparando per le finali mondiali di Triathlon a Maui nelle Hawaii. (USA)..in attesa del pranzo si è fatto un bel giretto in bici accompagnato da Stefano Rossi che lo ha seguito in gara e oramai in tutti gli allenamenti e gare .!!

_DSC7453 IMG_6036_2 _DSC7466 _DSC7464 IMG_5935 IMG_5863 IMG_5953 IMG_5952 IMG_5998 IMG_6005 IMG_6026 IMG_6031 IMG_5985

Lascia un Commento